Recensione Articoli

Il potere dell’amore

pubblicato il 11/03/18

Aruna Ladva

Si dice che l’amore abbia il potere di smuovere le montagne.
Ma quale tipo di amore ci vuole per smuovere una montagna?
Come può essere forte e resistente e allo stesso tempo duttile e flessibile?

Sembra una bella impresa in un mondo che talvolta sentiamo ostile e solitario.

Amare ed essere amati è uno stato mentale elevato che implica accettazione (senza giudizi), rispetto (senza misura), cura e attenzione (senza aspettarsi qualcosa in cambio).
Questa esperienza sfuggente o stato d’essere chiamato amore ha incantato, ammaliato e tormentato moltissimi amanti nel corso dei tempo. Questa piccola parola di cinque lettere contiene il potere di conquistare cuori e menti.

Quasi tutti i cuori lo cercano e se non lo troviamo in una persona per noi speciale, allora la nostra attenzione va alle amicizie, alle varie dipendenze, al cibo, alla moda al corpo con i suoi sfizi, cercando in tanti modi di soddisfare questa sete.

“Tutto ciò che ti serve è l’amore”, cantavano i Beatles nel 1974, e tantissime altre canzoni, romanzi, poesie e film hanno esaltato questo argomento messo insieme da altri.

Se l’amore è la chiave della felicità, allora ne è anche il motore!
Tutti ne approfittano il 14 febbraio, i Romeo e i negozianti! Questa giornata segnata come giornata dell’amore metterà in mostra sfilate di cuori rossi, bouquet di rose e peluche.
Ma la vera profondità, ricchezza e colore dell’amore verranno misurati dall’autenticità e validità di quest’amore.

E se l’amore che riversiamo su un altro viene tradito o non è ricambiato, può essere la causa di indicibili sofferenze. Quanto siamo sinceri quando offriamo quel cuore morbido e simbolico?

Per ironia pochissimi sanno riconoscere che l’amore che cerchiamo è già dentro di noi. È un po’ come la storia della principessa che mise a soqquadro l’intero palazzo per cercare la sua preziosa collana e… ce l’aveva intorno al collo!

L’amore ha il significato delle cose a cui siamo attaccati. A volte ci scappa di dire che amiamo un cibo, il nostro animale domestico, il nostro lavoro e la nostra famiglia. Eppure, quando l’amore viene messo alla prova, alla fine di tutto, è il campo delle relazioni umani che conquista tutti. A livello profondo, l’amore va oltre le differenze e unisce tutti come in una grande famiglia.

Il vero amore supera ogni limite o barriera. L’amore non è “ciò che posso ottenere” da una relazione, ma ciò che condivido con l’altro.

Il vero amore rimane sempre verde, non ha aspettative, non si esaurisce mai, e nel suo aspetto più profondamente spirituale è la nostra essenza, il nucleo centrale del nostro essere. Continuando con le parole dei Beatles: “L’amore è tutto…”

È Ora… di amare, senza condizioni né egoismo. L’amore è la domanda e la risposta. L’amore è qui…basta guardarsi allo specchio!

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy

Privacy Policy      Cookie Policy