La posta di Antonella

ANTONELLA RISPONDE A GIOVANNI

pubblicato il 24/04/16


Domanda di Giovanni

Cara Antonella, leggo sempre le tue risposte e oggi sono io ad aver bisogno di un supporto spirituale.
Ho trascorso (causa problemi economici), dei mesi bruttissimi, pieni di preoccupazioni, stress, impegni ma ora anche se il peggio è passato non riesco a rilassarmi e godere della vita.
Sto così da diversi mesi, e la situazione peggiora soltanto.
Ho perso totalmente l'entusiasmo per la vita, non mi interessano più le uscite con gli amici, le feste in famiglia, i viaggi.......
Grazie per il tuo consiglio, Giovanni

Risposta di Antonella

​Caro Giovanni,
sembra un tempo in cui ciò che è superficiale sta perdendo impatto per lasciare spazio a qualcosa di più vero.
La vita è fatta di alti e bassi, e quando stiamo nella fase di discesa l'arte è risalire al prima possibile per non toccare il fondo e, soprattutto, non sostare troppo a lungo sul fondo.  Se arriviamo a quel livello, allora l'energia che la risalita richiede è maggiore.
Una realizzazione importante è che non possiamo prendere supporto dall'esterno perchè quell'esterno ci risulta piatto e insignificante. E' il momento, prezioso, di guardare dentro e prendere potere da quello che siamo. E penso che questa sia la tua fase, Giovanni.

Allora il primo passo è realizzare che dentro di te c'è l'energia della risalita. Non è una soluzione che cancella il malessere, è prendere atto che il vecchio non funziona più e cominciare a cercare il sostituto.

RImango impantanata se penso che sto perdendo qualcosa lasciando la vecchia modalità. Quindi il primo pensiero:  sono pronto alla fase di rinnovamento... sono in grado di sentire l'energia della novità. Sono pronto a risalire perchè la vita stessa mi chiama a questo... E tu sei vita.

Cerca nella tua creatività i tre pensieri che ti tirano sù, e che ti rendono un pioniere del cambiamento.  L'attaccamento a vecchi parametri spesso impedisce l'entusiasmo per i nuovi. Ma procedere è rinnovarsi e meno male... cosi il basso diventa la spinta per qualcosa di più grande e più importante.
Tu sei importante e questo è ciò che il cuore ti sta dicendo. Perciò realizza il tuo valore e trova un significato più profondo nell'intraprendere un nuovo percorso.

La meditazione offre degli strumenti per praticare di essere un sano osservatore distaccato, non distante ma vicino all'essenza dell'essere per capire come, dove e quando muovere i prossimi passi.  Se hai modo ci sono anche meditazioni online in questo sito. Provane qualcuna cercando di schiudere un nuovo "portone".

Buon proseguimento
Antonella


Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy

Privacy Policy      Cookie Policy