Per un cambiamento positivo

Dipendenze e aspettative...

pubblicato il 02/03/19

La cosa meravigliosa di essere innamorati è che si tratta di una proiezione del tutto positiva: c'è una persona che proietta su di te tutto ciò che è positivo: sei meravigliosa, sei unico, sei indispensabile, sei un tesoro.
Tale proiezione positiva genera uno stato euforico di beatitudine, di benessere, per cui si vola.
Ti senti amato, necessario e prezioso.
Tale proiezione positiva dura fino a quando, le dipendenze e le aspettative, non danno inizio alla la proiezione negativa: "Dovresti chiamarmi.., avresti dovuto dirmelo.., avresti dovuto venire in questo momento,  dovresti essere più simile a questo.., si dovrebbe essere meno come questo.., dovresti aver fatto questo o quello." 
Con queste aspettative, esigenze e dipendenze, la proiezione positiva e lo stato volante scompaiono.
L' altro ha iniziato a interferire nel tuo spazio personale e l'armonia che c'era in precedenza è persa.
Occorre allora, imparare ad avere una visione positiva di sé.
Tu sei meraviglioso, sei unico e non devi dipendere da ciò che gli altri dicono.
Questo non significa che è necessario nutrire il tuo ego, ma che è necessario per far emergere il positivo che è dentro di te.
Fai ricorso a tutta la tua creatività, positività, capacità spirituale, in modo da non dipendere dalle proiezioni positive degli altri su di te per sentirti bene.
Sentendoti bene in modo indipendente e autonomo, sarai in grado di condividere con gli altri la pace, l'amore e il positivo.
Non sarai nello stato di vittima, ma di controllore della tua vita con una solida autostima.

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy