pubblicato il 11/01/18

La capacità di ritirarsi può essere paragonata al comportamento di una tartaruga. Quando la tartaruga avverte qualche pericolo si ritira all'interno del suo guscio duro.

L'introspezione consiste nel fare un passo interiore e incontrare se stessi alcune volte durante il giorno. Ad esempio, fare questa pratica regolarmente per un minuto ogni ora, ci aiuta a sperimentare tranquillità interiore, a conquistare le abitudini sbagliate e ricaricare la batteria dell’anima.

Facciamo un passo indietro dalle nostre emozioni, facciamo l'esperienza del distacco e osserviamo se stiamo creando qualche turbolenza nella mente. Se è così, comprendiamo che il nostro ego ci sta causando dolore e possiamo ricordare a noi stessi che è necessaria la pace, quindi creiamo e facciamo emergere pensieri di pace nella mente. La capacità di ritirarci ci offre la possibilità di esaminare una situazione da tutte le prospettive. Ci fa chiarezza per creare e scegliere la risposta giusta; non reagiamo impulsivamente usando vecchi schemi comportamentali. Inoltre, non veniamo risucchiati dalle energie presenti intorno a noi.

Connettersi con il nostro sé interiore è sperimentare la quiete, per non essere troppo influenzati dal caos esterno e dalle nostre emozioni interiori. È in questa tranquillità che troveremo soluzioni creative ai nostri problemi.
La capacità di stare con le persone ma, al tempo stesso, di ritirarci in modo incognito dalla loro energia, ci protegge. L'energia della pace con cui rispondiamo dà forza anche a coloro che sono coinvolti nella nostra situazione difficile.

Oggi entra nel tuo guscio e chiediti: “Ho qualche abitudine che ha un impatto negativo sui miei comportamenti quotidiani? Come posso iniziare a sciogliere questa abitudine?”

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy