pubblicato il 09/02/18

Poiché l’angelo ha connessione con la Luce, lo ascolta e racconta…..

"Ricordate l'importanza di due poteri interiori: il potere di far fagotto e il potere di adattarsi.

Ci sono stati interiori che ci tirano su, e altri che ci buttano giù. E tutto avviene in un secondo. Ma quel secondo determina il vostro benessere e l’impatto che avete sugli altri.

Se volete che l'intelletto non vaghi inutilmente nell'espansione e se volete renderlo stabile nell'essenza, sono necessari entrambi questi poteri, quello di far fagotto e quello di adattarsi. Far fagotto è viaggiare con pochi bagagli e adattarsi è evitare troppi pensieri.

Avete tante identificazioni esterne, vi identificate con il vostro ruolo, professione, età e corpo, ma ognuna di queste identificazioni vi incatena nella coscienza della materia piuttosto che nella coscienza sottile del vero sé.

Ogni tipo di espansione può essere ridotto ad una sola parola. Quale?
Il punto. Io sono un punto, una scintilla di energia vitale, e il Padre, anche Lui è un Punto. È Luce.

Quanto tempo vi occorre per stabilizzarvi? Trovate faticoso distogliere l'intelletto da qualcosa di inutile e dirigerlo verso qualcosa di potente? In tal caso, dovreste capire che questi due poteri vi mancano entrambi. Non è più il tempo di disperdersi altrimenti questo tempo diventa intriso di disperazione; il tempo per perdere tempo è finito. È il tempo delle realizzazioni e del cambiamento.

Il Padre Supremo può cambiarvi da anime senza speranza, in anime che hanno fiducia nel sè e negli eventi. È una questione di consapevolezza. Ora, ad ogni passo, abbiate la fiducia che il successo è garantito. Non abbiate dubbi e finite la vostra attitudine ad essere scoraggiati.

Non pensate: “ Non so se succederà… non so se sono in grado… non so se ci riuscirò o meno!”.

Voi siete coloro che vincono sempre, non solo a volte. Se emergono delle debolezze, anche solo in sogno, eliminatele permanentemente. Trasformate qualsiasi tipo di disperazione in un sentimento di speranza. Quando la vostra fede è intatta, anche la vittoria è assicurata. Non chiedete: - perché qualcosa succede proprio a me?- ma comprendete la profonda filosofica del karma e trasformate la mancanza di speranza in fiducia permanente.

Ci sono devoti che cantano la lode del Padre Supremo ma quando l’anima si connette con Lui, la Luce, il Divino, allora è il Padre che canta canzoni di lode per tali figli. Ascoltatele…

Siate misericordiosi e date a tutti la cooperazione delle vostre virtù e poteri. Siate generosi di cuore. Ciò che date, in uguale misura vi ritorna. Dare via ricchezze deperibili le diminuisce (temporaneamente) mentre donare qualità, supporto e buoni pensieri, queste sono ricchezze indeperibili che aumentano donandole. Date uno e ricevete mille.

Un donatore non può stare senza dare. Donate coraggio e felicità. Se vi considerate figli del Supremo, di Dio, allora Lui è il Donatore di Felicità e voi pure. Il Padre è un Oceano, illimitato, le cui risorse non finiscono mai. Quindi, continuate a dare altruisticamente. In qualsiasi momento di inquietudine, diventate donatori di pace e date pace agli altri. Non abbiate paura, perché sapete che ciò che sta accadendo è buono e ciò che deve accadere, sarà ancora meglio.

A chiunque ne abbia bisogno, donate potere con la vostra mente, cioè con la vostra attitudine e vibrazioni pure, cooperate con loro. Siate un esempio pratico. Donare significa offrire la propria cooperazione.

C'è molto bisogno che siate donatori di virtù attraverso le vostre azioni. Chiunque venga davanti a voi fate in modo che non se ne vada a mani vuote. Alcuni vogliono felicità, altri vogliono amore, oppure forza, o altro. Continuate a condividere le vostre ricchezze interiori. E non importa come siano gli altri, siate generosi con chiunque perché ogni anima è parte della vostra famiglia.

Con la vostra attitudine, vibrazioni e parole, siate donatori illimitati. Sedetevi con la mente libera sul globo del mondo e spargete vibrazioni di pace. Siate pace e solo pace.”

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy

Privacy Policy      Cookie Policy