Ricette vegetariane

NATALE VEGETARIANO

pubblicato il 01/12/10

Insalata di radicchio trevigiano e avocado

4 cespi di radicchio di Treviso
1 avocado
2 mele croccanti
6 noci sgusciate
il succo di 2 arance
½ melagrana
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale

Emulsionare il succo d'arancia con 4 cucchiai d'olio e il sale. Lavare il radicchio e tagliarlo a tocchetti. Sbucciare le mele e tagliarle a dadini. Eliminare la buccia e il nocciolo dall'avocado e tagliarlo a cubetti. Mettere la frutta e il radicchio in un piatto da portata, condire il succo d'arancia e decorare con le noci e i grani di melagrana.


Conchiglie con salsa di carciofi e curcuma

320 gr. di pasta conchiglie
3 carciofi
1 scatola di polpa di pomodoro
1 cucchiaino di curcuma
olio d'oliva extravergine
succo di mezzo limone
sale

Pulite i carciofi dalle foglie esterne più dure tenendo il cuore, tagliate a metà e se presente eliminate la barbetta interna, mettete a bagno in acqua e succo di mezzo limone, per non far annerire. Eliminate la parte filamentosa esterna dei gambi e mettete nell'acqua acidula. Tagliate i gambi a dadini e i carciofi a spicchi sottili. In una padella scaldate 4 cucchiai di olio e aggiungete i carciofi e la salsa di pomodoro e cucinate per 10 minuti circa, salate e aggiungete la curcuma e lasciate sul fuoco altri 5 minuti. Fate bollire l'acqua per la pasta, buttate le conchiglie e portate a cottura, condite con il sugo ai carciofi.


Parmigiana di zucca


1 zucca gialla grande solo la parte senza semi
1 scatola di polpa di pomodoro
formaggio tipo parmigiano a caglio vegetale
origano secco
qualche foglia di basilico
sale
olio extravergine d'oliva

Lavate la zucca e tagliatela a fette grosse 1 centimetro e mezzo e mettete in una teglia nel forno caldo 200° per circa 20 minuti, verificate che la zucca sia cotta. Eliminate la buccia dalle fette di zucca. Prendete una teglia tonda dal diametro di 24 cm. e stendete una mano di salsa di pomodoro, spargete un po' di origano, aggiungete il basilico a pezzetti, cospargete di parmigiano e olio e stendete una mano di fette di zucca, procedete così fino alla fine degli ingredienti. Mettete in forno a 200 gradi per circa 20 minuti.


Torta delle rose senza uova

Per la pasta:
550 g di farina
250 ml. di latte
80 g di burro
100 g di zucchero di canna
1 cubetto di lievito di birra
la buccia grattugiata di un limone
un pizzico di sale

Per la farcitura:
100 g di zucchero
100 g di burro

Questa torta deliziosa deve essere preparata con un giorno d'anticipo perché deve lievitare almeno 5 ore. Sciogliere il lievito di birra con il latte e impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla omogenea e morbida. Stendere l'impasto su di un foglio di carta forno, formando un rettangolo abbastanza sottile e spalmare il composto di burro e zucchero. Arrotolare la sfoglia su se stessa dalla parte più lunga e tagliare in tronchetti alti circa 4 cm., sistemarli in una teglia di circa 26 cm di diametro rivestita di carta da forno. Mettere in forno caldo a 200° per circa 40 minuti.

Se vuoi ricevere mensilmente la Rajayoga Newsletter con ricette vegetariane, lezioni di meditazione e tanto altro, clicca qui:

http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy

Privacy Policy      Cookie Policy