Le virtù originali dell'anima

PAZIENZA

pubblicato il 31/10/11

 
"Quanta pazienza occorre ogni giorno?

Pazienza significa procedere nonostante gli ostacoli e muoversi a ritmo delle circostanze, comprendendo che ogni situazione ha un suo beneficio. La flessibilità e la pazienza diventano cari compagni di viaggio.

Ogni momento è un’opportunità di semina, il cui frutto arriverà al tempo giusto: il contadino che getta i semi sa di non avere un immediato raccolto, il giardiniere non pretende un immediato sbocciare dei fiori.

Non ho bisogno di spingere le circostanze, ne di incalzare per fa si che qualcosa avvenga.

Qualsiasi pressione verso se stessi, gli altri o le circostanze, è fonte di stress. Generalmente non produce grossi risultati, ma riduce al minimo le proprie potenzialità.

La pazienza mi libera dalla noia, dall’irritazione dell’attesa, e mi insegna che ogni momento è ricco, significativo ed inevitabilmente connesso alla creazione dell’attimo successivo.

Imparare a vivere il presente con la giusta percezione del passato e del futuro, è la dimensione migliore per apprezzare il momento attuale e divenire naturalmente pazienti."
 

Tratto da "Canto di Libertà" di Antonella Ferrari
La Pazienza é parte di un mazzo di carte della Brahma Kumaris - link


 

 

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi, eventi,  ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui

http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Accetto le condizioni della privacy

Privacy Policy      Cookie Policy