Per un cambiamento positivo

Un punto infinitesimale di energia...

pubblicato il 07/04/19

Per recuperare una pianta appassita non diamo acqua ad ogni foglia, ci concentriamo sul seme e sulle radici.
Il seme della spiritualità è la consapevolezza di sé come anima - un punto infinitesimale di energia spirituale concentrata, come un seme.
Quando mi concentro sul seme poi l'albero della mia creazione - pensieri, parole e comportamenti - saranno forti e sani.
Esprimere una pura spiritualità è la base della coscienza necessario per rinnovare il nostro mondo.
Oggi lascia un seme nel ventre del nuovo mondo.

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy