Per un cambiamento positivo

Andare con il flusso significa....

pubblicato il 20/05/22

Tutto ciò che ci capita, viene per passare o, più precisamente, perchè noi lo lasciamo andare.
Non solo i soldi in tasca, ma la saggezza, gli oggetti, le idee, anche le opportunità, tutti si rivolgono a noi, in modo che, al momento giusto, possiamo lasciarli ad altri.
Questo è chiamato flusso. Essere nel flusso significa essere consapevoli del fatto che il fiume della vita scorre in noi in ogni momento.
Essere nel flusso significa accettare ciò che viene e farne buon uso, prima di lasciarlo andare.
Andare con il flusso significa permettere che qualunque situazione viene di passare liberamente, senza aggrapparsi in alcun modo.
Se non lo facciamo andare, stiamo cercando di bloccare il flusso, e questo è quello che avviene quando sentiamo la pressione nella nostra vita. La pressione è sempre auto-inflitta.
Ogni volta che ci si sente 'sotto pressione' cerca cosa è necessario lasciare e o passare a qualcun altro. Una volta fatto ci si può ... rilassare ... ancora..

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy