pubblicato il 16/06/24

La felicità è una scelta e un atteggiamento della mente; è diventato difficile rimanere felici perché abbiamo preso l'abitudine di creare pensieri e sentimenti negativi. Rivolgere continuamente questa negatività nella mente è come bere acqua contaminata, ci fa solo ammalare.
Prenditi un minuto per sedere e ascoltare come la tua mente e il tuo cuore si parlano.
Quando la mente e il cuore si capiscono, il risultato è la felicità.
Pratica suggerita: Considera la mente come un piccolo bambino che è stato trascurato per molto tempo, dedicagli molte cure tenere e amorevoli, accettandolo esattamente com'è, come primo passo. Il cambiamento seguirà naturalmente.
Mantieni questo pensiero per almeno un minuto più volte al giorno: Io sono un essere di felicità.


Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm

Precedente | Successivo

Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy