Per un cambiamento positivo

Lasciar andare il ramo...

pubblicato il 19/07/21

Proprio come l'uccellino deve trovare il coraggio di lasciar andare il ramo al fine di volare, così anche noi dobbiamo lasciare andare i nostri rami, se vogliamo conoscere l'ebbrezza di innalzarci verso il più alto potenziale della nostra vita.
I rami a cui ci aggrappiamo sono i nostri attaccamenti interiori - le nostre credenze, idee e ricordi. E poi ci sono i legami esterni - le persone, i beni, le posizioni e privilegi sono solo alcuni. Ma finché ci aggrappiamo a loro, li viviamo nella paura (di lasciarli andare e di perderli),così non saremo mai liberi.
Basta guardare come fanno gli uccellini, lasciando andare un ramo sono in grado di passare il resto della loro vita volando su milioni di altri alberi, così si possono godere la vista da ognuno di essi.
Stai volando e innalzando la tua vita? O sei bloccato su un ramo?

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy