Per un cambiamento positivo

Non ho l’autorità per perdonare......

pubblicato il 04/02/21

Non ho l’autorità per perdonare un'altra persona, le azioni e la coscienza, sono le sue e il risultato di quelle azioni che mi hanno fatto soffrire vanno sul suo conto karmico.
Posso comunque perdonare me stesso.
Perdonare me stesso significa affrontare e riconoscere i modi in cui mi sono lasciato ingannare, il mio bisogno e dipendenza dagli altri o la mia scarsa autostima.
Quando mi perdono, i miei sentimenti verso l'altra persona cambiano. Il vero perdono significa che i miei sentimenti cambiano e sono in grado di dare sinceramente buoni auguri all'altra persona.

Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy