Per un cambiamento positivo

Quando c'è un conflitto c'è dolore....

pubblicato il 06/01/17

Quando c'è un conflitto c'è dolore mentale, emotivo ed anche fisico.
Chi crea quel dolore? Tu!
Chi crea almeno la metà del conflitto? Tu!
Dove lo rilasci? Nella tua coscienza - in te.
Liberare se stessi del conflitto è questione di una decisione. In qualsiasi momento puoi decidere di non essere in conflitto con qualcuno.



Per iscriversi alla Rajayoga Newsletter mensile e ricevere informazione su corsi di meditazione, eventi, ricette vegetariane e tanto altro, clicca qui:
http://www.rajayoganewsletter.com/newsletter.htm


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di controllo

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Iscriviti alla Newsletter

Privacy Policy      Cookie Policy